Gioco Responsabile

Eurobet si fa garante di un gioco legale e responsabile

Regole chiare, massima trasparenza, sicurezza per tutti, questo è il nostro messaggio.
I nostri obiettivi strategici sono:

  • distinguere fra gioco legale ed illegale, contrapponendo il divertimento e l'emozione di un gioco controllato e garantito dallo Stato alle conseguenze negative di quello illecito. Una garanzia che offriamo insieme a tutti i nostri esercenti;
  • diffondere, attraverso vari canali, misure di sensibilizzazione ad una condotta di gioco responsabile a tutela dei giocatori, fornendo informazioni circa i potenziali rischi del gioco d'azzardo, misure di autotutela per i giocatori, inserimento di test ai fini della autovalutazione da parte degli stessi del loro approccio al gioco/scommessa ed un riferimento all'interno del nostro sito alla pagina web di AAMS dedicata al "gioco sicuro";
  • garantire la massima trasparenza circa le regole e le probabilità di vincita;
  • fornire tutti gli strumenti utili, indispensabili e semplici per far sì che il giocatore possa esprimere eventuali reclami nei nostri confronti;
  • tutelare i minori, specificando in maniera chiaramente visibile l'avviso "non al di sotto dei 18 anni" collegato a un chiaro messaggio sui limiti di età di gioco; a nessun giocatore, quindi, al di sotto dell'età legale per il gioco, sarà consentito partecipare ai giochi.

Il gioco

Ogni bambino attraverso il gioco si misura con i propri limiti e prende coscienza delle proprie qualità e delle proprie potenzialità provando l'ebbrezza della vittoria o la frustrazione del perdere. Ma il gioco non è una caratteristica solo legata all'infanzia anzi il contrario. "Si gioca per competizione, per azzardo, per vertigine e per simulacro", come dice il sociologo francese Roger Caillois nel libro "I giochi e gli uomini ".
Per molti giocatori l'attività ludica legata alla fortuna, imprevedibile ed incontrollabile razionalmente, diventa seria e pericolosa, tale da far perdere ogni limite oltre alla dimensione positiva, al divertimento e all'intrattenimento che il gioco offre, favorendo l'adozione di comportamenti compulsivi e problematici.
Molte sono le motivazioni che spingono i giocatori a provare questa ebbrezza; un antidoto alla depressione, per altri la possibilità di socializzare, per altri ancora la possibilità di vivere un'avventura, una parentesi, la possibilità di inseguire un sogno o per compensare le frustrazioni quotidiane.
ll gioco è e deve essere considerato un'attività ricreativa, divertente e di intrattenimento. Cerchiamo quindi con la vostra collaborazione di evitare abusi dello stesso e di giocare con piena coscienza e conoscenza del mezzo senza che questo possa comportare conseguenze negative per sé e per la propria famiglia, favorendo così un consumo responsabile, informato e ponderato delle nostre offerte di intrattenimento.

La dipendenza dal gioco

Risulta molto difficile da tracciare con chiarezza una linea di confine tra normalità e patologia nell'ambito del gioco, trattandosi di un comportamento abituale e riscontrabile in tutte le culture, spesso stigmatizzato ma di fatto accettato nei suoi aspetti più superficiali e marginali.
Il confine tra la "normalità" di chi scommette del denaro e di chi, attraverso il medesimo atto, manifesta il suo disagio è segnato da precisi sintomi di condotta quali potrebbero essere:

  • il costante pensiero rivolto al gioco (attesa, strategie di gioco, statistiche, recriminazioni, pensieri sui modi di procurarsi denaro);
  • la necessità nel tempo di aumentare le cifre scommesse per continuare a mantenere una tensione significativa;
  • il fallimento dei tentativi effettuati per ridurre o per smettere di giocare a causa di una tensione o irritabilità che il soggetto non riesce a controllare;
  • la trasformazione, nel corso di un ridotto arco di tempo, del significato dell'attività di gioco, che diventa un bisogno, l'unico sollievo efficace a un marcato sentimento di colpa, ansia, impotenza, e depressione;
  • la strutturazione dell'attività di gioco come scissa e nascosta rispetto alla propria realtà socio-familiare;
  • il compimento di azioni illegali al fine di procurarsi denaro per giocare o per nascondere le perdite;
  • il mettere a repentaglio o perdere una o più relazioni affettive significative, il lavoro o opportunità scolastiche o di carriera per il gioco d'azzardo. Tale aspetto, a sua volta, diviene ulteriore fattore di stress per la persona che, ormai alle prese con evidenti segni di inadeguatezza, fa affidamento sulle altrui risorse per porre riparo ai danni causati dal gioco.

Nel rispetto dei principi di trasparenza e correttezza, Eurobet garantisce la massima informazione sui propri giochi, sulle misure finalizzate all'autoesclusione e auto limitazione dei giocatori. Inoltre, istituiremo, a breve, un numero verde a cui ricorrere in casi di disturbi o comportamenti compulsivi per garantire ai nostri clienti, loro famigliari e amici un aiuto concreto.
Ci impegniamo con determinazione affinché possa affermarsi e diffondersi una cultura del gioco responsabile e legale; il nostro obiettivo principale è divertire, allontanando utilizzi impropri e rischiosi dell'intrattenimento da noi offerto e tutelando le categorie di giocatori più vulnerabili.

Gioco problematico

Per la maggior parte delle persone il gioco rappresenta un passatempo innocuo che non mette a repentaglio la propria persona, la famiglia, il lavoro e la loro vita sociale. La sua pratica può svolgere un ruolo assolutamente positivo, ricreativo e ludico. Pressanti problemi nascono quando per una serie e complessa di cause, il piacere del gioco diventa un impulso incontrollabile e patologico, spesso alimentato da comunicazioni poco trasparenti ed ingannevoli sui suoi potenziali rischi.
Alla base di tali problematiche vi è la ricerca continua da parte dei giocatori di novità, di stimoli eccitanti ed inusuali, la propensione a puntare/scommettere sempre di più, aumentando così il livello di rischio da correre per ottenere emozioni più forti. I giocatori possono perdere così il controllo completo sui loro comportamenti, diventando dipendenti ed andando incontro, spesse volte, a complicazioni anche di tipo psicologico, finanziario, etc.
Eurobet in collaborazione con la S.I.I.P.A.C., Società italiana di interventi sulle patologie compulsive, ha attivato un servizio per la prevenzione e la cura di tali comportamenti, garantendo assistenza ed aiuto ai giocatori, ai loro famigliari ed amici.
Potete rivolgervi per chiedere aiuto al:

  • Numero verde 800 589 372;
  • Sito internet www.siipac.it

Lo staff di esperti, psicologi o psichiatri, valutano insieme alla persona che chiede assistenza/aiuto il suo rapporto con il gioco, la possibile esposizione a rischi e dunque concretamente se il gioco può costituire un problema per il giocatore. L'esperienza pluriennale maturata dall'equipe del Prof. Guerreschi fornisce risposte immediate ed efficaci per tamponare l'emergenza ed attivare un percorso di guarigione duraturo.
I giocatori in difficoltà possono, inoltre, contattare il nostro Help Desk Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , fornendo le proprie generalità e recapiti. Sarà cura di Eurobet trasmettere le informazioni ricevute allo staff di esperti S.I.I.P.A.C.
Si garantisce il totale anonimato e tutti i servizi sono completamente gratuiti.

Tutela dei minori

Il dato più preoccupante emerso da varie ricerche è che il gioco d'azzardo coinvolge sempre più minorenni. "Dal 2008 al 2009 la percentuale di studenti tra i 15 e i 19 anni che dichiarano di aver giocato in denaro almeno una volta negli ultimi dodici mesi è aumentata dal 40% al 47%" ha spiegato Sabrina Molinaro, ricercatrice IFC-CNR e responsabile ESPAD (European School Project on Alcohol and Other Drugs) per l'Italia.
L'articolo 22 della legge 27 dicembre 2002, n. 289, ha modificato l'articolo 110 del Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza (T.U.L.P.S) vietando ai minori di partecipare a giochi d'azzardo con premi in denaro, ponendo l'obbligo al concessionario di vigilare sull'osservanza di tale disposizione.
Eurobet impedisce ad utenti minorenni l'accesso a tutti i suoi canali. La nostra politica cerca di:

  • Proteggere ed educare i minori;
  • Adottare opportuni sistemi di inibizione al gioco;
  • Monitorare costantemente l'intero sistema, evitando episodi fraudolenti ed elusivi;
  • Denunciare eventuali violazioni;
  • Sostenere AAMS e le istituzioni nelle loro campagne informative e di tutela.

Si impedisce, in ogni modo, che i minori incorrano nei rischi derivanti da un prematuro e non consapevole avvicinamento ai giochi d'azzardo e che questo possa sfociare in comportamenti pericolosi e controproducenti per la loro crescita.

Questionario di autovalutazione per la dipendenza dal gioco

Testa la tua dipendenza dal gioco:

  1. Hai mai preso in prestito o venduto qualcosa per ottenere il denaro con cui giocare?
  2. Quando giochi d'azzardo e perdi, sei tornato il giorno dopo per cercare di vincere la somma persa?
  3. Menti o hai mentito ai tuoi famigliari, amici o conoscenze relativamente alle tue abitudini di gioco?
  4. Credi di avere un problema con il gioco d'azzardo?
  5. Ha mai sentito l'impulso di sottrarre denaro per giocare d'azzardo?
  6. Ti sei mai sentito in colpa per il modo con cui giochi o per quello che ti accade quando giochi?
  7. Hai mai sottratto tempo alla famiglia, agli amici o al lavoro a causa del gioco d'azzardo?
  8. Hai mai provato il desiderio di smettere di giocare d'azzardo ma hai pensato di non poterci riuscire?
  9. Il gioco ti ha causato problemi di salute come ansia, agitazione, disturbi del sonno?
  10. Hai mai giocato d'azzardo più di quanto volessi?

Se hai risposto affermativamente a tre o più domande potresti avere un problema con il gioco, scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .
A breve verrà istituito il nostro Help Desk, composto da esperti nel campo della ludopatia ai quali ci si potrà rivolgere in caso di difficoltà.

 

Link utili:

Autolimitazione al gioco

Termini e condizioni del conto di gioco

Privacy

Lista dei Giochi Luxor

Lista dei Giochi Vegas

 

 

 Regolamenti:

Poker   Casinò    Classici    Bingo

Vincite per mese:

Poker
  Casinò  Vegas|Luxor Classici  Bingo

 

RECLAMI

Un modulo reclami per i nostri clienti

  • Se desideri segnalare un’ irregolarità o il mancato rispetto degli impegni indicati della Carta dei Servizi da parte della Società Eurobet Italia S.r.l. puoi presentare un reclamo all’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato (AAMS);

  • Compila il modulo scrivendo negli appositi spazi i dati che ti vengono richiesti: l’Amministrazione potrà così facilmente individuare la causa del tuo reclamo e risponderti rapidamente.

Come e dove presentarlo?

  • Puoi inoltrarlo al seguente indirizzo:   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Come averlo?
Scaricalo direttamente dal sito  www.aams.gov.it

Come e quando l’Amministrazione risponde?

  • L’Amministrazione provvederà ad inoltrarti una comunicazione in risposta al tuo reclamo entro 30 gironi dalla trasmissione dello stesso.

 

Vai all'inizio della pagina