Pronostici Europa League

L’UEFA Europa League è una delle due più importanti competizioni calcistiche per club organizzate dall'UEFA (l’Unione delle Federazioni Calcistiche Europee, nonché il ‘governo’ del calcio del Vecchio Continente). Per prestigio, l’Europa League si può definire la ‘sorella minore’ della Champions League. Il torneo fino al 2009, anno in cui è stato riformato anche nel format, era chiamato con la denominazione “Coppa UEFA”.

La Coppa UEFA fu istituita nel 1971 e prese il posto della Coppa delle Fiere. Inizialmente alla Coppa UEFA si accedeva su invito e non per diritto acquisito da rappresentative di grandi città dell'Europa che ospitavano fiere commerciali. L'UEFA ha ammesso che la Coppa delle Fiere è in qualche modo un’antenata della Coppa UEFA/Europa League ma non essendone stata l'organizzatrice non ha mai potuto riconoscerla come manifestazione ufficiale. Per questo motivo la Coppa delle Fiere non viene inclusa neppure nelle statistiche Europa League. All’UEFA Europa League partecipano le compagini che si sono classificate subito dopo le aventi diritto a disputare la Champions League nei rispettivi campionati nazionali. Dal 1999, anno in cui è stata abolita la Coppa delle Coppe, l’Europa League ha inglobato anche le partecipanti di quella competizione che erano le vincitrici o (fino al 2015) le finaliste perdenti delle varie coppe nazionali. 

Come detto in precedenza, dal 2009, dopo 38 edizioni, il format della manifestazione è radicalmente cambiato per effetto dell'abolizione dell'Intertoto. È nata così la nuova Europa League, una competizione che segue un modello più simile a quello della Champions League. Una mossa resa necessaria anche dall’esigenza di rendere più attraente e spettacolare anche per ciò che concerne la vendita dei diritti televisivi e sponsor. Dal 2000, la squadra vincitrice dell’UEFA Europa League acquisisce il diritto di partecipare alla Supercoppa UEFA contro la detentrice della Champions League (prima spettava alla vincitrice della Coppa delle Coppe.

Pronostici 4ª giornata Europa League

La quarta giornata di Europa League verrà disputata giovedì 26 novembre e sarà un turno molto importante per continuare a definire gli equilibri di classifica dei vari gironi. Fino ad ora il bilancio per le italiane impegnate nella manifestazione è tutto sommato positivo: Napoli e Roma occupano entrambe il primo posto nei rispettivi gruppi, mentre il Milan è secondo nel suo gruppo ma può ancora arrivare al vertice.

A scendere in campo per primo tra le italiane sarà proprio il Milan, in campo alle 18:55 in casa del Lille. La partita di ritorno contro i francesi per gli uomini di Pioli dovrà essere l’occasione per riscattare la brutta sconfitta dell’andata (0-3 a San Siro), che è stata anche il primo k.o. dei rossoneri dopo diversi mesi di imbattibilità in tutte le competizioni. Guardando i pronostici 4ª giornata Europa League relativi al match Lille-Milan su Eurobet si prevede una partita molto equilibrata: l’1 è pagato a 2,60 mentre il 2 è bancato a 2,65 e il pari a 3,10. Se relativamente agli esiti under 2,5 (1,90) e over (1,80) i bookmakers sono indecisi, il consiglio per la sfida del Pierre Mauroy sembra essere il gol-gol, bancato a 1,60.

Giocherà in trasferta anche la Roma, impegnata alle 21:00 sul campo del Cluj, per la sfida di ritorno della fase a gironi del Gruppo A contro i romeni, strapazzati 5-0 all'andata. Dando uno sguardo ai pronostici Europa League 1x2 sulla partita Cluj-Roma si può constatare come i quotisti ritengano favorita la squadra di Fonseca anche in Romania: il 2 è pagato a 1,90 mentre l'1 è offerto a 3,70 e il pari a 3,75. Per i quotisti in questa partita potremmo assistere a un buon numero di gol, motivo per cui l'over 2,5 è proposto a 1,62 e il gol-gol a 1,57.

Alle 21:00 scenderà in campo contemporaneamente ai giallorossi anche il Napoli, impegnato nella partita in casa contro il Rijeka, battuto 1-2 in Croazia. Tra i pronostici Europa League, le quote Napoli-Rijeka su Eurobet lasciano pensare a un successo estremamente agevole per la formazione allenata da Rino Gattuso: l'1 dei partenopei è proposto appena a 1,13, il 2 degli ospiti paga invece a 18,00 volte la posta iniziale. L'eventuale pareggio è anch'esso offerto a una quota alta e paga a 8,25. Gli addetti ai lavori prevedono una goleada degli azzurri e per questo, tra i pronostici Europa League oggi, l'over 2,5 appare scontato a 1,32, mentre il no gol a 1,75 sarebbe una scelta più remunerativa.

Pronostici Europa League 1x2

L’ultima edizione dell’UEFA Europa League è stata vinta dal Siviglia che ha battuto in finale l’Inter di Antonio Conte. Gli spagnoli si sono imposti con il risultato di 3-2 e la vittoria è stato il sesto trionfo degli andalusi in questa competizione, migliorato dunque il record che già gli apparteneva. Sul web consultando i pronostici vittoria Europa League, si può constatare come i bookmakers abbiano le idee meno chiare del solito merito alla griglia delle squadre che possono aspirare alla vittoria. 

Quest'anno i bookmakers non si sono espressi con dei pronostici favorite Europa League, in quanto sembrano essere convinti che la vincente possa arrivare dalle squadre retrocesse dalla Champions League, per questo la quota più bassa offerta è di 2,50 per la voce "altro".  Le prime due squadre nella griglia dei quotisti sono le inglesi Tottenham (7,00) e Arsenal (a 8,00). Subito dopo il duo di Premier, i bookmakers piazzano il Milan, squadra che non ha mai vinto questa competizione ed è quotata a 11,00. I rossoneri sono seguiti dal Leicester a 13,00, e dalle due italiane Napoli e Roma, bancate rispettivamente a 15,00 e a 18,00. 

La stessa quota degli uomini di Fonseca è proposta anche per il Villarreal, mentre il Benfica è quotato a 24,00 così come il Bayer Leverkusen. La Real Sociedad è offerta a 31,00, mentre Hoffenheim e Lille pagano a 40,00 e a 45,00. Quote ancora maggiori per Braga, Granada, Nizza e Rangers, tutte quotate a 61,00, mentre a 71,00 troviamo AZ Alkmaar, CSKA Mosca, e le due olandesi Feyenoord e PSV Eindhoven. Tra le ultime squadre proposte con una quota accettabile c'è il Celtic, bancato a 81,00 mentre le altre formazioni che partecipano all'Europa League vengono bancate con quote comprese tra 101,00 e 1001,00: per scoprirle tutte vi invitiamo a visitare le quote antepost Europa League di Eurobet.it.

Pronostici Europa League oggi

La Coppa UEFA, poi UEFA Europa League conta nel suo albo ben 28 vincitori diversi. Di questi, 13 club sono stati in grado di vincere il trofeo due o più volte. Com’è abbastanza risaputo, la squadra più titolata nella storia dell’UEFA Europa League è il Siviglia. Il club spagnolo nella sua bacheca dei trofei può contare su ben cinque edizioni vinte (di cui tre edizioni consecutive 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016, un’impresa mai riuscita a nessuno). Il club andaluso è anche la formazione che ha disputato anche il maggior numero di finali (5), senza mai perdere. Subito dopo il Siviglia ci sono quattro squadre con 3 successi ciascuna, di cui due italiane: Juventus, Inter, Liverpool e Atletico Madrid. Tra le squadre italiane che hanno vinto il trofeo bisogna assolutamente ricordare anche il Parma, vincitore in 2 edizioni (è una delle poche squadre al mondo ad aver vinto una competizione internazionale senza mai aver vinto un titolo nazionale ndr) e il Napoli con un trionfo. I tecnici più vincenti nella storia della competizione sono il mitico Giovanni Trapattoni e Unai Emery, entrambi vincitori della Coppa UEFA/UEFA Europa League tre volte ciascuno. 

Schedina Europa League

Per ogni turno di Europa League i bookmaker di Eurobet.it offrono una schedina Europa League agli scommettitori abituali e ai semplici appassionati che vogliono cimentarsi con i pronostici sulla seconda competizione europea per club d’Europa. Grazie a quote sempre aggiornate, ai risultati e alle statistiche che si trovano sul portale spesso è possibile riuscire a prevedere gli esiti di una partita o di una competizione. Ad ogni modo, quando si giocano scommesse di tipo sportivo, non bisogna mai dimenticare che nulla si può mai dare per scontato e che in certi casi, oltre alla ragione, è bene affidarsi al proprio istinto e a un pizzico di fortuna.