Scommetti sul Rugby Sei Nazioni

SCOMMESSE RUGBY 6 NAZIONI  

Storia del Sei Nazioni

Il torneo, precedentemente conosciuto come "Cinque Nazioni", nacque in principio come una competizione di rugby a cui partecipavano le quattro nazioni che compongono il Regno Unito, o meglio Gran Bretagna e Irlanda. Il rugby, infatti, è l'unica disciplina che vede partecipare la Repubblica d'Irlanda e l'Irlanda del Nord come una squadra e dunque una Nazione sola!

Il "Cinque Nazioni"

Soltanto successivamente, nel 1910, si aggiunse la quinta nazione, la Francia, che dovette attendere la sua prima vittoria del torneo per ben 44 anni fino al 1954.

Tra il 1931 e il 1947, tuttavia, la Francia non partecipò al torneo, inizialmente perché estromessa a causa di irregolarità rilevate dall'organizzazione del torneo e successivamente a causa dell'interruzione dovuta alla Seconda guerra mondiale. Durante l'assenza della Francia il torneo assunse temporaneamente il nome di "Home Nations". 

Gli Anni 2000 e il nuovo 6 Nazioni

Con l'ingresso dell'Italia nel 2000, infine, il torneo assunse l'attuale struttura e denominazione di 6 Nazioni, con la partecipazione di Inghilterra, Scozia, Galles, Irlanda, Francia e Italia, per l'appunto.

In tutta la storia del torneo, fino al 2017, l'Inghilterra è la nazione che con 38 vittorie si è aggiudicata più titoli, seguita a una sola lunghezza dal Galles, mentre l'Italia del rugby nei suoi 17 anni di partecipazioni non è mai riuscita a trionfare.

Chi vincerà il 6 Nazioni 2018?

L'Italia al 6 Nazioni

Nel 2018, l'Italia è alla sua 19° partecipazione al 6 Nazioni. Dopo l'esordio vittorioso alla prima partita contro i campioni in carica della Scozia il 5 febbraio del 2000, l'ItalRugby non riuscì a confermare il suo stato di grazia e ci vollero due anni al XV azzurro per tornare alla vittoria contro il Galles. Il 2002, grazie a questa vittoria, segnò anche l'anno in cui l'Italia per la prima volta non si aggiudicò il famoso "Cucchiaio di legno", ossia il premio virtuale assegnato alla squadra ultima classificata.

Prima vittoria in trasferta

Ben cinque anni dopo, nel 2007, fu la volta della prima vittoria in trasferta per 37-17 a Edimburgo contro la Scozia. Nella stessa edizione, per la prima volta, l'ItalRugby vinse anche una seconda partita per 23-20 contro il Galles allo Stadio Flaminio di Roma. Degno di nota tuttavia, il pareggio in trasferta per 17-17 a Cardiff contro il Galles l'anno precedente, nel 6 Nazioni 2006 che regalò il primo punto fuori casa alla nazionale italiana di rugby.

La prima vittoria nel 6 Nazioni contro la Francia arrivò nell'edizione del 2011 per 22-21.

6 Nazioni 2013: il migliore dell'ItalRugby

Ad oggi, il miglior Torneo 6 Nazioni dell'Italia, nel frattempo trasferitasi dal Flaminio all'Olimpico, fu sicuramente quello del 2013, con un'altra bella vittoria contro la Francia per 23-18 e la prima storica vittoria contro l'Irlanda per 22 a 15.

Anche nel 6 Nazioni 2018 l'Italia del rugby, guidata da Capitan Sergio Parisse, recordman di presenze con i suoi 129 caps, e piena di giovani promettenti, cercherà di riscattarsi.

Quante partite vincerà l'ItalRugby?

CALENDARIO 6 NAZIONI 2018
GIORNATA 1  
2018-02-03 15:15 Galles vs Scozia
2018-02-03 17:45 Francia vs Irlanda
2018-02-04 16:00 Italia vs Inghilterra
GIORNATA 2  
2018-02-10 15:15 Irlanda vs Italia
2018-02-10 17:45 Inghilterra vs Galles
2018-02-11 16:00 Scozia vs Francia
GIORNATA 3  
2018-02-23 21:00 Francia vs Italia
2018-02-24 15:15 Irlanda vs Galles
2018-02-24 17:45 Scozia vs Inghilterra
GIORNATA 4  
2018-03-10 15:15 Irlanda vs Scozia
2018-03-10 17:45 Francia vs Inghilterra
2018-03-11 16:00 Galles vs Italia
GIORNATA 5  
2018-03-17 13:30 Italia vs Scozia
2018-03-17 15:45 Inghilterra vs Irlanda
2018-03-17 18:00 Galles vs Francia

Quote Rugby 6 Nazioni su Eurobet.it

Il Rugby che conta è anche su Eurobet: scopri tutte le nostre quote scommesse sul 6 Nazioni 2018!

Il più antico torneo di rugby del continente europeo prevede un girone all'italiana, in cui tutti affrontano tutti e ciascuna delle sei nazionali, tra Inghilterra, Scozia, Galles, Irlanda, Francia e Italia, affronta le altre 5 partecipanti in altrettante partite. Vince la nazionale di rugby che al termine del Torneo delle 6 Nazioni avrà totalizzato il maggior numero di punti.

Qual è la nazionale favorita per la vittoria del 6 Nazioni? Fai una scommessa antepost!

Oppure punta sulle singole partite con le quote 6 Nazioni di Eurobet: troverai non solo scommesse 1 X 2, ma potrai scommettere anche con handicap e sui margini di vittoria.

Anche quest'anno non mancheranno sorprese e il divertimento è assicurato!