scommesse F1 | quote formula 1,scommesse F1 | quote formula 1

Scommesse F1 2020: le migliori quote

Quote F1 2020

Cresce l’eccitazione in vista dell’inizio della nuova stagione di Formula 1: il semaforo verde per il via al mondiale è fissato per il prossimo 15 marzo sul circuito cittadino di Melbourne in Australia.  In attesa che comincino i test ufficiali quasi tutte le scuderie hanno svelato le monoposto con cui prenderanno parte al campionato che si articolerà in 22 prove sui tracciati di tutto il mondo, per concludersi il 29 novembre sull’asfalto dello Yas Marina Circuit di Abu Dhabi negli Emirati Arabi Uniti.

Consultando la lista delle quote F1 sul Mondiale 2020, emerge come il favore del pronostico secondo i bookmakers appartenga ancora una volta al campione del mondo in carica Lewis Hamilton: la vittoria dell’asso del volante inglese è quotata a 3,50 volte la posta iniziale scommessa. Il secondo favorito secondo i quotisti è il compagno di squadra di Hamilton, Valtteri Bottas: il finlandese è dato a 4,50, le stesse quote F1 2020 con cui è bancata la vittoria di Max Verstappen della Red Bull. Subito dopo nelle preferenze dei quotisti si piazza la seconda guida del team austriaco, Alexander Albon, quotato a 8,00. I due ferraristi Charles Leclerc e Sebastian Vettel, quest’anno non partono tra i favoritissimi e vengono quotati entrambi a 9,00 volte la posta iniziale.

Dopo i due piloti della Rossa, per i quotisti, vengono Sergio Perez del team Racing Point, quotato a 16,00 e Carlos Sainz della McLaren, offerto a 26,00. Per le scommesse F1, a 33,00 c'è l'altro driver McLaren, il britannico Lando Norris, offerto con la stessa quota del canadese Lance Stroll, compagno di squadra di Perez. Quote molto alte per le due guide della Renault, Daniel Ricciardo e Esteban Ocon, quotati rispettivamente a 66,00 e 101,00.

Infine, in previsione delle scommesse F1 2020, a 151,00 Kimi Raikkonen su Alfa Romeo, poi a 201,00 il duo di Alpha-Tauri composto da Pierre Gasly e Daniil Kvyat. Quote stellari per Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo), Romain Grosjean e Kevin Magnussen (Haas-Ferrari) e George Russell (Williams), tutti bancati a 501,00 volte la posta iniziale.

Scommesse F1 2020: i cambi al volante e nelle scuderie

Dopo un anno d'assenza dalla Formula 1, Esteban Ocon è tornato su una monoposto firmando un contratto con la Renault al posto di Nico Hülkenberg. Un altro cambio di scuderia riguarda Robert Kubica, che ha lasciato la Williams per diventare pilota di riserva in Alfa Romeo: il suo posto è stato preso dal canadese Nicholas Latifi, vice campione della Formula 2.

Per quanto riguarda i cambiamenti che coinvolgono le scuderie, Cambia nome la Scuderia Toro Rosso, ora chiamata Scuderia AlphaTauri. Una scelta di marketing per promuovere l'omonimo marchio di moda creato nel 2016, come estensione dell'universo Red Bull, abbandonando così dopo quattordici anni la precedente denominazione. L'origine del nuovo nome deriva dalla stella rossa della costellazione del Toro e rende omaggio alla società fondatrice. Il motore resta Honda, partner della scuderia - che non verrà più considerata come il team di sviluppo della Red Bull, ma come team gemello, stando a quanto dichiarato dai due team principal Helmut Marko e Franz Tost.

Quote F1 2020: la lista dei circuiti

Il campionato Formula 1 2020 partirà il 5 luglio con il GP d'Austria e avrà il suo termine il 29 novembre con il GP degli Emirati Arabi Uniti. Sono previsti 13 gran premi che si terranno nelle seguenti nazioni: Austria, Ungheria, Gran Bretagna, Spagna, Belgio, Italia, Russia, Stati Uniti, Messico, Brasile ed Emirati Arabi Uniti. Di seguito la lista dettagliata dei Gran premi e delle date in cui saranno disputati:

DATA GRAN PREMIO
5 luglio GP Austria (Spielberg)
12 luglio GP Austria (Spielberg)
19 luglio GP Ungheria (Hungaroring)
2 agosto GP Gran Bretagna (Silverstone)
9 agosto GP 70° anniversario F1 (Silverstone)
16 agosto GP Spagna (Montmelò)
30 agosto GP Belgio (Spa-Francorchamps)
6 settembre GP Italia (Monza)
20 settembre GP Singapore (Singapore) - TBC
27 settembre GP Russia (Sotchi) - TBC
4 ottobre GP Cina (Shangai) - TBC
11 ottobre GP Giappone (Suzuka) - TBC
25 ottobre GP Stati Uniti (Austin) - TBC
1° novembre GP Messico (Città del Messico) - TBC
15 novembre GP Brasile (San Paulo) - TBC

Scommesse F1 2020: piloti e scuderie

In questo paragrafo andremo ad analizzare schematicamente gli accoppiamenti dei piloti per la nuova stagione di Formula 1 che andranno a costituire ciascuna scuderia. Il grande favorito, in relazione alle scommesse F1 2020, è Lewis Hamilton. Il campione della Mercedes è alla ricerca del 7° titolo mondiale che gli consentirebbe di replicare il record raggiunto dal celeberrimo pilota tedesco, ex Ferrari, Michael Schumacher. Questi gli accoppiamenti:

Scuderia Mercedes 2020: Lewis Hamilton e Valtteri Bottas

L’inglese, come anticipato, ha vinto 6 mondiali politi e in carriera ha disputato 250 gran premi, al netto di 151 poi e 3431 punti raccolti. Il suo compagno di scuderia, Bottas, ha collezionato 140 gran premi, al netto di 45 podi e 1289 punti conquistati.

Scuderia Ferrari 2020: Sebastian Vettel e Charles Leclerc

L’ex campione del mondo RedBull può vantare ben 4 mondiali piloti vinti, al netto di 241 gran premi disputati. Inoltre, in carriera ha raccolto 2985 punti e 120 podi. Il pilota francese, dal canto suo, ha disputato 42 gran premi in carriera, conseguendo 303 punti e 10 podi.

Scuderia Red Bull 2020: Max Verstappen e Alexander Albon

L’esperto pilota olandese ha collezionato 102 gran premi al netto di 31 podi e 948 punti conquistati. Al suo fianco scenderà in pista il giovane Alexander Albon, classe 1996, che può vantare 21 GP disputati al netto di 92 punti ottenuti.

Scuderia Mclaren F1 2020: Carlos Sainz Jr e Lando Narris

La Mclaren non parte certamente coi favori del pronostico, ma i suoi piloti faranno di tutto per stupire. Carlos Sainz è il più esperto della coppia, tenendo conto dei 102 Gp disputati al netto di 1 podio raggiunto e 267 punti conquistati. Il suo partner di scuderia è invece reduce da 21 gran premi disputati e 49 punti messi in cascina.

Scuderia Renault F1 2020: Daniel Ricciardo e Esteban Ocon

L’esperto Daniel Ricciardo in carriera ha corso 171 Gp al netto di 29 podi e 1040 punti conquistati. Il suo compagno di scuderia, Esteban Ocon, ha gareggiato in 50 gran premi conquistando 136 punti.

Scuderia Honda 2020: Daniil Kvyat e Pierre Gasly

Il pilota russo ha disputato 93 gran premi in carriera, conquistando ben 3 podi e 170 punti. Il suo compagno di scuderia, il francese Gasly, ha partecipato a 47 gran premi portando a casa 1 podio e 124 punti.

Scuderia Sportpesa Ragingpoint F1 2020: Sergio Perez e Lance Stroll

La scuderia di Silverstone annovera nel suo team il messicano Perez. Un pilota esperto che finora ha disputato 178 gran premi conquistando 8 podi e 581 punti. Il suo compagno di squadra è il canadese Stroll che ha disputato 62 Gp ottenendo 1 podio e 67 punti.

Scuderia AlfaRomeo F1 2020: Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi

L’ex campione del mondo Ferrari, Kimi Raikkonen, è certamente una delle punte di diamante di questo mondiale di Formula 1. Il finlandese che in carriera ha conquistato ben 1859 punti, può vantare 1 mondiale vinto, al netto di 315 gran premi disputati e 103 podi ottenuti. Al suo fianco l’italiano Giovinazzi che finora in carriera ha disputato 21 Gp conseguendo 14 punti.

Scuderia Haas F1 Team 2020: Romain Grosjean e Kevin Magnussen

Il pilota francese ha disputato 166 gran premi al netto di 10 podi e 389 punti conquistati. Il suo compagno di scuderia danese ha disputato 103 gran premi, perseguendo 1 podio e 157 punti.

 

<h3> Scuderia Rokitt Williams Racing 2020: George Russell e Nicholas Latifi

L’inglese ha disputato 21 gran premi in carriera, non ottenendo risultati di rilievo. Il suo compagno di squadra, invece, è alla prima esperienza in F1.