Scommesse Mondiali di Basket

Il campionato mondiale maschile di pallacanestro (conosciuto anche in inglese come FIBA World Cup e, dal 1950 al 2010, FIBA World Championship) è una competizione cestistica che viene disputata con cadenza quadriennale. A questo torneo partecipano le squadre nazionali maschili affiliate alla FIBA, ente che organizza la rassegna. La manifestazione assegna il titolo di campione del mondo di basket, oltre a valere per la qualificazione ai giochi olimpici.

Mondiali Basket 2019

Inizio: 31 agosto 2019
Fine: 15 settembre 2019

La 18a edizione del campionato mondiale maschile di pallacanestro avrà luogo in Cina dal 31 agosto al 15 settembre 2019. Si tratterà della seconda edizione dei mondiali di basket con la nuova denominazione ‘FIBA World Cup’, nonché della prima con 32 nazioni partecipanti. Gli Stati Uniti sono la nazionale campione del mondo. Il torneo era originariamente previsto nel 2018 ma è stato ricalendarizzato nel 2019 per evitare la concomitanza con la Coppa del Mondo FIFA, evento che ne avrebbe ridotto la portata e la risonanza. Il torneo avrà validità come pass per la qualificazione alle Olimpiadi del 2020: in palio due posti a testa per le migliori nazionali europee e americane e un posto a testa per Africa, Asia e Oceania. La Repubblica Ceca e il Montenegro faranno le loro prime apparizioni in un mondiale di basket come stati indipendenti, mentre la Polonia torna a disputare un mondiale per la prima volta dal 1967. 

Formato e trofeo

La formula di Mondiali di Basket prevede la composizione di 4 gironi all'italiana, ciascuno dei quali con 6 squadre. Le migliori 4 formazioni di ogni gruppo (individuate, laddove necessario, dalla classifica avulsa) accedono alla fase successiva, che si svolge con il principio dell'eliminazione diretta.

Nel 2012 la FIBA ha apportato notevoli cambiamenti al torneo. Ad esempio per evitare la sovrapposizione con la Coppa del mondo calcistica, il torneo viene spostato agli anni dispari precedenti l'Olimpiade. Inoltre le qualificazioni alla fase finale si svolgono durante il biennio precedente. Le wild card sono state abolite e a partire dall’edizione 2019 sono ammesse a partecipare 32 squadre, anziché 24 come avveniva in precedenza. La nazionale che vince i mondiali di basket viene premiata con il “Trofeo Naismith” (che fu assegnato per la prima volta nel 1967), e rinominato alla memoria dell'inventore della pallacanestro.

Scommesse Mondiali Basket 2019

Come accade in ogni rassegna di basket aperta alle nazionali di tutto il mondo (mondiali o olimpiadi) quando c’è di mezzo la nazionale degli Stati Uniti diventa davvero complicato anche soltanto ipotizzare un vincitore diverso dal team a stelle e strisce. Potendo contare sulle stelle dell’NBA, la lega di basket dove giocano i migliori cestisti del pianeta, gli statunitensi sono i massimi favoriti per la vittoria del mondiale cinese su Eurobet.it il successo degli USA è offerto con la quota più bassa di tutte, cioè 1,35.

Subito dopo gli americani si piazza la Serbia, il cui trionfo è quotato a 5,00 volte la posta iniziale scommessa. Le altre due nazionali europee abbastanza accreditate da parte dei bookmakers sono la Grecia, che viene offerta a 12,00 e la Spagna, quotata a 19,00. Ci sono poi un po’ più staccate: Francia, quotata a 26,00 e Australia a 41,00. Attenzione alla Lituania, bancata a 51,00 e all’Italia che a detta di Danilo Gallinari potrebbe essere la ‘sorpresa’ di questa rassegna iridata: gli azzurri allenati dal c.t. Meo Sacchetti vengono quotati a 81,00, così come Argentina e Canada. 

Mondiali di Basket 2019: i convocati dell’Italia

La Nazionale italiana di basket è inserita nel Gruppo D con Angola, Filippine e Serbia. Il commissario tecnico dell’Italia Meo Sacchetti ha convocato 24 giocatori, poi scremati a 15 per la spedizione cinese. Tra di essi figurano i due cestisti che militano in NBA Danilo Gallinari (Oklahoma City Thunder) e Marco Belinelli (San Antonio Spurs). Inizialmente avrebbe dovuto esserci anche Nicolò Melli, nuovo centro dei New Orleans Pelicans, ma un infortunio lo ha tenuto fuori dalla lista dei convocati. Il capitano degli Azzurri è l’ala piccola del Fenerbahce Luigi Datome.

Di seguito il nome degli atleti selezionati per rappresentare il proprio paese:

Abass Awudu (Brescia Leonessa), Belinelli Marco (San Antonio Spurs), Biligha Paul (Olimpia Milano), Brooks Jeff (Olimpia Milano), Datome Luigi (c) (Fenerbahce), Della Valle Amedeo (Olimpia Milano), Filloy Ariel (Reyer Venezia), Gallinari Danilo (Oklahoma City Thunder), Gentile Alessandro (Estudiantes), Hackett Daniel (CSKA Mosca), Ricci Giampaolo (Virtus Bologna), Sacchetti Brian (Brescia Leonessa), Tessitori Amedeo (Universo Treviso Basket), Vitali Luca (Brescia Leonessa).

Mondiali Basket 2019, tutti i gruppi

Il sorteggio dei gruppi si è svolto lo scorso 16 marzo 2019 presso lo Shenzen Cultural Center di Shenzen. La Cina, nazione ospitante, e le 7 migliori qualificate a febbraio 2019, sono state inserite nell'urna numero 1. Cina e USA sono state inserite rispettivamente nei gruppi A ed E. Le squadre nelle urne 1,4, 5 e 8 sono state sorteggiate nei gruppi A, C, E, e G, mentre i team nelle urne 2, 3, 6 e 7, sono stati sorteggiati nei gruppi B, D, F e H. Il Canada è stato trasferito dall'urna numero 5 all'urna numero 6 scambiando il posto con l'Iran (il miglior team piazzato di quell'urna) per evitare due team americani nello stesso gruppo. La cerimonia del sorteggio è stata condotta dagli ambasciatori della coppa del mondo di basket Kobe Bryant e dall'idolo locale Yao Ming.

●        Gruppo A: CINA, VENEZUELA, POLONIA, COSTA D'AVORIO

●        Gruppo B: ARGENTINA, RUSSIA, COREA, NIGERIA

●        Gruppo C: SPAGNA, PORTORICO, IRAN, TUNISIA

●        Gruppo D: SERBIA, ITALIA, FILIPPINE, ANGOLA

●        Gruppo E: USA, TURCHIA, REP. CECA, GIAPPONE

●        Gruppo F: GRECIA, BRASILE, MONTENEGRO, NUOVA ZELANDA

●        Gruppo G: FRANCIA, REP. DOMINICANA, GERMANIA, GIORDANIA

●        Gruppo H: LITUANIA, AUSTRALIA, CANADA, SENEGAL

La Formula dei Mondiali di pallacanestro 2019

Il primo Mondiale di pallacanestro al quale parteciperanno 32 squadre nazionali vedrà nella prima fase, in programma dal 31 agosto al 5 settembre, otto gironi di qualificazione (A, B, C, D, E, F, G, H) composti ciascuno da quattro squadre. In questi gironi le prime due squadre classificate si qualificano per la seconda fase (in programma dal 6 al 9 settembre), mentre le ultime giocheranno la fase classificatoria 17-32.

I gruppi si mescoleranno così: A-B, C-D, E-F, G-H, con le formazioni che si porteranno dietro i risultati già acquisiti e sfideranno le due nazionali finora non incontrate. In caso di passaggio del turno, l’Italia pescherà le prime due del girone C con Spagna, Portorico, Iran e Tunisia. A questo punto le prime 2 di ogni girone (I, J, K, L) si qualificano per i quarti, mentre le altre disputeranno la fase classificatoria 9-16.

La fase finale a eliminazione diretta (in programma dal 10 al 15 settembre) toccherà il suo apice a Pechino, sede delle finali e delle due semifinali. Si giocherà infine una fase classificatoria 5-8, utile anche per stabilire un altro grande traguardo di questa FIBA World Cup, ovvero i pass per i Giochi di Tokyo 2020: le prime 7 squadre, infatti, saranno qualificate direttamente alle Olimpiadi, mentre in 16 si giocheranno gli altri posti attraverso il torneo Pre-Olimpico.

Calendario Mondiali Basket 2019

L’inizio della coppa del mondo di basket FIBA World Cup 2019 è previsto per sabato 31 agosto con 8 partite. La finale per il terzo e quarto posto e la finalissima per l’assegnazione del titolo mondiale sono previste domenica 15 settembre a Pechino.

Sabato 31 Agosto

●        09.30   Angola vs Serbia

●        10.00   Polonia vs Venezuela

●        10.30   Russia vs Nigeria

●        10.30   Iran vs Porto Rico

●        13.30   Filippine vs Italia

●        14.00   Costa d’Avorio vs Cina

●        14.30   Argentina vs Corea del Sud

●        14.30   Spagna vs Tunisia

Domenica 1 settembre

●        09.30   Canada vs Australia

●        10.00   Nuova Zelanda vs Brasile

●        10.30   Repubblica Dominicana vs Giordania

●        10.30   Turchia vs Giappone

●        13.30   Senegal vs Lituania

●        14.00   Grecia vs Montenegro

●        14.30   Francia vs Germania

●        14.30   Repubblica Ceca vs USA

Lunedì 2 settembre

●        09.30   Italia vs Angola

●        10.00   Venezuela vs Costa d’Avorio

●        10.30   Tunisia vs Iran

●        10.30   Nigeria vs Argentina

●        13.30   Serbia vs Filippine

●        14.00   Cina vs Polonia

●        14.30   Corea del Sud vs Russia

●        14.30   Porto Rico vs Spagna

Martedì 3 settembre

●        09.30   Australia vs Senegal

●        10.00   Montenegro vs Nuova Zelanda

●        10.30   Germania vs Repubblica Dominicana

●        10.30   Giappone vs Repubblica Ceca

●        13.30   Lituania vs Canada

●        14.00   Brasile vs Grecia

●        14.30   USA vs Turchia

●        14.30   Giordania vs Francia

Mercoledì 4 settembre

●        09.30   Angola vs Filippine

●        10.00   Costa d’Avorio vs Polonia

●        10.30   Porto Rico vs Tunisia

●        10.30   Corea del Sud vs Nigeria

●        13.30   Italia vs Serbia

●        14.00   Venezuela vs Cina

●        14.30   Spagna vs Iran

●        14.30   Russia vs Argentina

Giovedì 5 settembre

●        09.30   Canada vs Senegal

●        10.00   Brasile vs Montenegro

●        10.30   Germania vs Giordania

●        10.30   Turchia vs Repubblica Ceca

●        13.30   Lituania vs Australia

●        14.00   Grecia vs Nuova Zelanda

●        14.30   Repubblica Dominicana vs Francia

●        14.30   USA vs Giappone

Venerdì 6 settembre

Seconda fase a gironi: quattro partite

Sabato 7 settembre

Seconda fase a gironi: quattro partite

Domenica 8 settembre

Seconda fase a gironi: quattro partite

Lunedì 9 settembre

Seconda fase a gironi: quattro partite

Martedì 10 settembre

Quarti di finale: 2 partite

Mercoledì 11 settembre

Quarti di finale: 2 partite

Venerdì 13 settembre

Semifinali: 2 partite

Domenica 15 settembre

Finale terzo posto

Finale Mondiale 2019 basket maschile